No Anagnina: sindaci 4 capoluoghi scrivono a Comune Roma

No allo spostamento del terminal dei bus da Tiburtina ad Agnina per i pullman che giungono dalla nostra regione: i quattro sindaci dei capoluoghi abruzzesi scrivono al Comune di Roma.

Ne dà notizia il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, anche sul suo profilo Facebook.

“Ho sottoscritto una lettera – scrive Di Primio – con il sindaco di L’Aquila, di Pescara e Teramo, inviata al presidente della terza commissione consiliare Mobilità del Comune di Roma e a tutti i consiglieri-commissari che si stanno riunendo per discutere del trasferimento del terminal bus dall’autostazione Tiburtina al nodo Anagnina. Il trasferimento in zona Anagnina degli arrivi e partenze dei bus implicherebbe forti e penalizzanti disagi per l’utenza abruzzese. Oggi il Consiglio comunale di Roma discuterà la mozione in cui si chiede di mantenere il terminal bus in Largo Mazzoni, recuperando e riqualificando l’intera area del Piazzale est di Tiburtina, per realizzarvi una nuova autostazione”.

Sii il primo a commentare su "No Anagnina: sindaci 4 capoluoghi scrivono a Comune Roma"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*