Muore in Trentino giovane escursionista di Teramo

campotosto-escursionista-sbatte-la-testa

Uscito sabato per un’escursione in Trentino, senza fare ritorno a sera, un giovane di Teramo è stato recuperato morto ieri mattina.

Si tratta di Filippo Di Francesco, 23 anni, che si trovava nella zona delle Pale di San Martino. Il giovane stava seguendo uno stage all’Azienda di promozione turistica del Primiero e a dare l’allarme, sabato sera, era stata la fidanzata. Il corpo senza vita del giovane, che stava arrampicando, è stato recuperato ieri dal soccorso alpino, dopo che è stata individuata la sua auto, grazie alla collaborazione di un elisoccorso. L’hanno trovato vicino al Campanil di Castrozza, in Val di Roda.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Muore in Trentino giovane escursionista di Teramo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*