Montesilvano: rapina al supermercato

carabinieri-2

Rapina al supermercato Eurospin di Montesilvano dove un ladro ha tentato di portare via bottiglie di superalcolici ed ha colpito la cassiera che lo aveva scoperto.

A essere fermato dai Carabinieri è stato un 36 enne marocchino. L’uomo, giovedì scorso, aveva tentato di rubare alcune bottiglie di superalcolici dal supermercato e, intorno alle 21.00, aveva fatto suonare il sistema d’allarme avendo con sé la refurtiva. Una volta alla cassa è stato bloccato da una dipendente  e, raggiunto poi dal responsabile dell’Eurospin che cercava di riavere indietro la merce. Il 36 enne, però, ha spinto sia lui che la cassiera, cercando di prendere i soldi della cassa. Non è riuscito, però, nel suo intento ed è fuggito fino a quando i Carabinieri non lo hanno intercettato e arrestato. L’uomo è stato rimesso in libertà, ma dovrà rispettare l’obbligo di firma presentandosi in caserma.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: rapina al supermercato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*