L’Aquila, maltempo: mezzi antineve in azione sin dall’alba

Mezzi antineve e antighiaccio operativi sin dalle 4 di questa mattina per fare fronte alla prima vera nevicata aquilana. La neve è arrivata puntualissima e attesa soprattutto sul versante dei comprensori sciistici.

Attesa come manna dal cielo per una stagione invernale che adesso davvero potrà dirsi completa e soddisfacente. L’allerta meteo è scattata ieri pomeriggio con la comunicazione del Centro funzionale della protezione civile regionale, che mette in guardia anche per le prossime 24 ore. Sull’Aquila e in in tutto il comprensorio sono previste ancora abbondanti nevicate, il Comune è pronto ad attivare anche il Coc – il Centro operativo comunale – se il maltempo dovesse peggiorare. Per ora, nonostante la neve non abbia cessato di scendere sin dall’alba, non ci sono state eccessive criticità: qualche problema a Roio e nelle frazioni più in alto come Assergi, Collebringioni e Aragno per la presenza di ghiaccio e strade secondarie ostruite dalla neve.

Il piano neve operativo dal 15 novembre – garantisce il Comune – testato questa mattina per la prima volta, sta funzionando. Pronte anche le Amministrazioni per i beni separati e anche le sette ditte provate ricomprese con un affidamento pubblico nel piano comunale: a loro il compito di arrivare con i loro mezzi nei vicoli più stretti delle frazioni.

Arrivati questa mattina all’autoparco comunale anche altri due autotreni di sale che si vanno ad aggiungere alle scorte già in magazzino.

SCARICA QUI IL PIANO NEVE DELL’AQUILA PER IL 2018 

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, maltempo: mezzi antineve in azione sin dall’alba"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*