L’Aquila: denunciato giovane per lesioni ad automobilista

POLIZIA

Un giovane di 28 anni, di L’Aquila, è stato denunciato per lesioni personali, minacce, ingiuria e danneggiamento nei confronti di un automobilista con cui aveva avuto una lite.

Il personale della Squadra Mobile ha denunciato un giovane aquilano, di anni 28, per aver aggredito, ingiuriato e minacciato un automobilista e per aver danneggiato la sua autovettura, dopo averlo inseguito per un paio di chilometri. Nei giorni scorsi, un cittadino si è presentato in Questura denunciando di aver subito un’aggressione da parte di un giovane per motivi di viabilità. Secondo la ricostruzione dei fatti, l’uomo, a bordo della propria autovettura, è stato inseguito e raggiunto da un giovane che lo riteneva responsabile di aver effettuato una manovra pericolosa nel momento in cui si erano incrociati, poco prima, nella piazza di un centro cittadino dell’immediata periferia. Così tra i due è nato un acceso battibecco, nel corso del quale il giovane ha rivolto frasi ingiuriose e minacciose nei confronti dell’uomo, sfociato in uno scontro fisico, con pugni e calci. L’aggressore, non contento, ha preso a calci anche l’autovettura, procurando la rottura di uno degli specchietti laterali e varie ammaccatura alla carrozzeria. Il giovane, a seguito di un’attività di indagine svolta dal personale della Squadra Mobile, è stato identificato e denunciato alla Procura della Repubblica.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: denunciato giovane per lesioni ad automobilista"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*