L’Aquila: denunce per invasione edifici pubblici

Polizia-Stradale-9

Tre aquilani sono stati denunciati alla Procura della Repubblica nella giornata di ieri per invasione di edifici pubblici.

Personale della squadra volante nel pomeriggio di ieri si è recato in via Gaetano Bellisari presso il complesso ospedaliero di Collemaggio per segnalazione di un furgone bianco sospetto, i cui occupanti erano all’interno di uno stabile Asl in disuso sito nei pressi del Sert. Gli agenti hanno rintracciato tre persone che si aggiravano all’interno del primo piano dello stabile segnalato, di 46, 57, e 37 anni, tutte con diversi pregiudizi di polizia. I tre uomini hanno dato giustificazioni non plausibili in merito alla loro presenza all’interno dell’edificio. Il più giovane dei tre, essendo sprovvisto di documento identificativo è stato anche accompagnato presso in Questura per essere sottoposto a foto-segnalamento.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: denunce per invasione edifici pubblici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*