Lanciano: 84 enne muore bruciata mentre è ai fornelli

fornelli1111

Muore carbonizzata mentre era ai fornelli per preparare la cena: la vittima è una 84 enne di Lanciano, in quel momento sola in casa.

Ida Martelli, 84 anni, questo il suo nome, è morta sabato sera, nella sua casa in contrada Sant’Onofrio di Lanciano. Solo nella tarda mattinata di domenica, un nipote, ha trovato il corpo senza vita della donna.  Dopo aver telefonato alla nonna, visto che non rispondeva, il giovane si è recato a casa sua. La scena che si è presentata dinnanzi agli occhi del nipote è stata drammatica perché la povera 84 enne era quasi completamente carbonizzata, stesa a terra vicino ai fornelli e al caminetto. La donna viveva da sola ma era aiutata da una badante e i familiari spesso la andavano a trovare. Sabato sera ha acceso i fornelli per cucinarsi qualcosa ma, in base a una prima ricostruzione dei Carabinieri di Lanciano, qualcosa è accaduto: forse un gesto incauto, oppure un malore. Il fuoco ha raggiunto la manica del vestito della donna e in pochi minuti le fiamme si sono propagate e hanno avvolto l’anziana. In casa non prende fuoco nient’altro, solo il corpo della donna. Nessuno sabato sera si è accorto di nulla e a scoprire la tragica verità, è stato il nipote della donna, la mattina successiva. Immediatamente ha chiamato i Carabinieri e i soccorsi, ma per la nonna non c’era più nulla da fare. Il magistrato ha disposto l’autopsia, affidata per oggi al medico legale Pietro Falco, per cercare di capire come è morta la donna, se a causa delle fiamme, se prima per un malore o per un gesto incauto.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: 84 enne muore bruciata mentre è ai fornelli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*