Lanciano: guasto, domani due scuole chiuse

aula11

Per un guasto domani sospensione delle attività didattiche all’istituto professionale di Stato ‘De Giorgio’ e la scuola elementare ‘Rocco Carabba’, provvisoriamente ospitata nello stesso edificio scolastico, in via Barrella.

Coinvolti nel forzato stop alle lezioni sono 450 alunni, di cui 200 della primaria. Il provvedimento di chiusura è stato deciso dal sindaco Mario Pupillo, anche in veste di presidente della provincia di Chieti, competente sulle scuole superiori, a causa di un grave problema di energia elettrica sulla cabina a servizio del plesso scolastico. Già oggi difficoltà al ‘De Giorgio’ che in mattinata era rimasto senza energia elettrica con problemi anche per gli studenti disabili in carrozzella che hanno potuto utilizzare gli ascensori. I tecnici sono al lavoro per ripristinare l’erogazione dell’energia elettrica. In caso di ulteriori problemi si potrebbe decidere l’utilizzo di gruppi elettrogeni a servizio della scuola.

L’ENEL precisa:

Con riferimento al guasto elettrico che interessa gli istituti scolastici De Giorgio e Rocco Carabba in via Barrella a Lanciano, E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce le reti di media e bassa tensione, precisa che gli impianti gestiti dall’azienda che servono le due scuole sono regolarmente funzionanti. Il problema riguarda invece impianti elettrici privati, la cui gestione non compete a E-Distribuzione. I tecnici dell’azienda sono intervenuti esclusivamente per effettuare le manovre sulla rete elettrica che permetteranno al cliente di operare in piena sicurezza sui propri impianti per le riparazioni necessarie.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: guasto, domani due scuole chiuse"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*