Lanciano: auto a fuoco in centro, atto doloso

auto-fuoco11

Incendio doloso, la notte scorsa, di un’auto nel centro di Lanciano, di proprietà di un meccanico 28enne. Indagano i Carabinieri.

I Carabinieri di  Lanciano stanno indagando su un incendio doloso che la notte scorsa ha distrutto un’automobile di proprietà di un meccanico lancianese di 28 anni.  Il rogo, che ha interessato la vettura, un’Alfa Romeo 156 Sw, si è originato nella centralissima via Romagnoli, a poca distanza dal corso principale di Lanciano. Le fiamme si sono sviluppate a partire dalle 4.30 circa e sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Sembra sia stata utilizzata benzina per dare alle fiamme la vettura del 28enne. Gli investigatori hanno sequestrato i video delle telecamere di sorveglianza della zona per identificare gli autori. Il giovane meccanico non risulta aver ricevuto minacce. Le fiamme che hanno avvolto l’Alfa si sono poi propagate su una Fiat 500 parcheggiata posteriormente e che ha avuto danneggiato il parafango anteriore. La scorsa settimana, sempre a Lanciano, sono andate a fuoco altre tre auto, e su questi episodi sta indagando la Polizia.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: auto a fuoco in centro, atto doloso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*