Montesilvano: Jova Beach Party sempre più vicino, ecco dove

Corsa contro il tempo per recuperare la tappa saltata a Vasto del concerto di Jovanotti: Montesilvano sembra essere sempre più vicina a ospitare l’evento in spiaggia. Arriva l’ok  dall’organizzazione, l’ultima parola a Questura e Prefettura.

Corsa contro il tempo a Montesilvano per ospitare il Jova Beach Party il 7 settembre. La conferma arriva dal sindaco della città adriatica Ottavio De Martinis. Possibilista anche il produttore storico di Jovanotti, Maurizio Salvadori, oggi ancora in città.

“Stiamo facendo tutto il possibile, lavorando sotto traccia con prudenza nella misura in cui comunque al di là del lavoro svolto negli ultimi giorni e che ha visto la nostra amministrazione tutta lavorare per dare le migliori risposte a chi poi dovrà prendere una decisione, ci sono poi i pareri importanti che sono quelli della Prefettura e Questura di Pescara, dei vigili del fuoco e di tutti coloro che sono preposti a prendere forma per una decisione, motivo per cui usiamo la massima prudenza, ma siamo pronti ed onorati di ospitare questo concerto e stiamo facendo il massimo perché ciò possa avvenire, e con la speranza che non ci siano poi elementi che possano andare ad inficiare all’ultimo momento lo svolgimento dell’evento”. “Per noi – spiega il primo cittadino – sarebbe un grande colpo nella misura in cui Montesilvano sarebbe protagonista di una manifestazione che porterebbe oltre 40mila persone nella nostra città e sul territorio abruzzese, motivo per il quale non solo Montesilvano ma tutto l’Abruzzo potrebbe giovarsi, a cascata, delle ricadute positive per il territorio. Continuiamo a lavorare e ad oggi mi sento prudentemente di dire che ci sono grandi possibilità, ma al momento ancora nessuna certezza”.

De Martinis ha parlato anche di quella che dovrebbe essere l’area individuata per ospitare il Jova Party.

“Stiamo parlando del tratto di spiaggia compreso fra gli stabilimenti Bagni Bruno e Sabbia d’Oro, a ridosso della Stella Maris. È un’area che gli organizzatori hanno da subito colto positivamente, si dovranno fare delle migliorie per renderla ancora più idonea, e noi faremo di tutto per farlo di concerto con gli organi sovracomunali che sono fondamentali in questo”.

Intanto, sul posto, il produttore Maurizio Salvadori che si dice anch’egli fiducioso, pur dovendo superare alcune criticità, comunque complessivamente è ottimista sul tratto di spiaggia dove dovrebbe svolgersi il concerto. “Faremmo davvero un miracolo nel realizzare il Jova beach party, visto che occorrono dai 3 ai 4 mesi per allestire un evento del genere.” Ribadisce che Jovanotti ha il desiderio di tornare in Abruzzo con il suo concerto in spiaggia e tutti i fan si uniscono a lui nella speranza che i pareri degli organi competenti siano favorevoli.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: Jova Beach Party sempre più vicino, ecco dove"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*