Giubileo: Procura Abruzzo capofila contro terrorismo

giubileo1

La Procura Distrettuale dell’Abruzzo si candida a fare da apripista al protocollo d’intesa sul terrorismo, in vista del Giubileo.

Il protocollo, è quello annunciato dal sostituto procuratore della direzione nazionale antimafia Laudati all’Aquila nel corso dell’evento incentrato sulla firma del protocollo in materia di indagini finalizzate all’applicazione di misure di prevenzione patrimoniali. Lo ha reso noto lo stesso procuratore distrettuale, e procuratore capo dell’Aquila, Fausto Cardella, in occasione della firma dell’intesa sui sequestri preventivi tra le procure abruzzesi. In particolare, Cardella ha collegato l’istanza alla vicinanza dell’Abruzzo con Roma e all’imminente Giubileo.

“Sul discorso del terrorismo sottoscrivo quello che ha detto Laudati. Noi qui ci troviamo in una condizione ideale per i rapporti che ci sono tra noi procuratori dell’Aquila – spiega Cardella – perché una massima intesa, c’è una perfetta sintonia, allora dico sfruttiamo, approfittiamo di questa magnifica intesa che c’è tra tutti noi per discutere di questa esigenza reale, di questo protocollo sul terrorismo. Anche a me farebbe molto piacere essere tra i primi”.

Il Procuratore capo Cardella ha parlato della “della traccia, della proposta operativa che Roberti ci ha fatto arrivare, la rielaboriamo tra di noi ovviamente interloquendo con i colleghi e darci un appuntamento non troppo in là, magari già un mese.”

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Giubileo: Procura Abruzzo capofila contro terrorismo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*