Giovani e incidenti: non solo alcol, anche cellulare

cellulare1

Giovani e incidenti stradali, non solo l’alcol, tra le cause anche l’uso del cellulare. Se n’è discusso in un incontro in Prefettura, a Teramo.

Alcol e droga al volante, vera e propria piaga negli incidenti stradali, soprattutto per gli automobilisti più giovani, per questo motivo nell’ambito delle iniziative promosse per diffondere il concetto di sicurezza pubblica, si è svolto presso la Prefettura di Teramo un incontro sul tema: ”Sicurezza stradale: alcool e droga”.  All’incontro hanno partecipato anche gli studenti di due classi del liceo classico “Delfico” di Teramo. L’incontro ha avuto come obiettivo quello di sensibilizzare i giovani su un tema di forte attualità ed impatto sociale attraverso una analisi delle problematiche fornita da esperti della materia. Tra le cause degli incidenti stradali che coinvolgono i più giovani, non solo, però l’alcol e la droga al volante, anche l’uso improprio del cellulare mentre si guida.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Giovani e incidenti: non solo alcol, anche cellulare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*