Francavilla: cade da scala, lavoratore è grave

ambulanza.118

A Francavilla un lavoratore cade da una scala in un negozio di mobili lungo la Nazionale Adriatica, è stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni.

Un addetto di Mobilia, il negozio lungo la strada Nazionale Adriatica a Francavilla, è precipitato da una scala attorno alle 17 di ieri. L’operaio stava lavorando all’allestimento di una sezione del punto vendita specializzato in arredamenti interni e sarebbe caduto da una scala. L’uomo, di 46 anni, è stato subito trasportato all’ospedale di Chieti, soccorso dal personale del 118. Era solo in negozio quando si sarebbe verificato l’incidente ed è stato ritrovato a terra privo di coscienza. Le cause sono ancora da chiarire. L’infortunio è avvenuto in un periodo sfortunato per il punto vendita il cui titolare aveva perso il padre solo qualche mese fa, investito proprio davanti al negozio e morendo all’età di 89 anni. I Carabinieri stanno conducendo le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’infortunio sul lavoro.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Francavilla: cade da scala, lavoratore è grave"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*