Francavilla: schianto in galleria, muore 29 enne

Un giovane di 29 anni, di Roccamontepiano, è morto e un 26 enne è rimasto intossicato, in un tragico scontro frontale, verificatosi poco prima delle 22, lungo la variante alla Statale 16 a Francavilla, all’uscita della galleria Le Piane.

La vittima è Vito Liberatore, 29 anni, di Roccamontepiano (foto dal profilo facebook). Il terribile incidente si è consumato sulla statale 16, all’uscita della galleria Le Piane, attorno alle 22.00 di ieri. L’auto guidata dal ragazzo, una Smart, si è scontrata frontalmente con un furgone che trasportava medicinali, condotto da un 26 enne di Montenero di Bisaccia (Campobasso). L’impatto è stato tremendo e per Vito Liberatore non s’è stato nulla da fare. L’autocarro ha preso fuoco ma il giovane conducente è riuscito a mettersi in salvo: è rimasto intossicato e ha riportato un trauma addominale e una ferita alla gamba. Il 26 enne è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Santissima Annunziata di Chieti. Sul luogo dell’incidente, sono giunti i Vigili del Fuoco di Chieti e Pescara, che hanno spento le fiamme, il 118 e la Polizia stradale di Chieti che sta indagando per risalire alla dinamica dell’incidente. Sul posto anche la squadra di polizia giudiziaria.

IL LUTTO DI ROCCAMONTEPIANO – “Carissimi concittadini, un grande lutto ha colpito la nostra comunità. Ieri sera una giovane vita è rimasta vittima di un terribile incidente – scrive su Facebook il sindaco di Roccamontepiano, Adamo Carulli – Abbiamo deciso che l’iniziativa prevista per la mattinata di oggi, su piazza Belvedere, viene rinviata in segno di rispetto e sensibilità verso la famiglia Liberatore. Il Comune e tutta la cittadinanza esprimono il più profondo dolore per la scomparsa di Vito Liberatore, un grande amico di tutti, un ragazzo che stava tornando a casa dopo un’intera giornata di lavoro. Ci stringiamo con grande affetto e attenzione a Rosetta e Corrado, alla sorella Serena e al fratello Giovanni, alla fidanzata Federica e a tutti i familiari che in queste ore stanno vivendo una tragedia immane. La simpatia di Vito e il suo stare bene in mezzo a tutti saranno il più bel ricordo che porteremo dentro ciascuno di noi”.

VEDI ANCHE: FRANCAVILLA, GALLERIE: SERVE IL SORPASSOMETRO

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Francavilla: schianto in galleria, muore 29 enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*