Francavilla: furti di camion, 4 denunce

carabinieri111

Furti di camion e mezzi da lavoro nel Pescarese, quattro persone sono state fermate dai Carabinieri di Francavilla e denunciate.

Dopo due furti ai danni di altrettante aziende, una di Montesilvano e una di Città Sant’Angelo, sono stati sorpresi dai Carabinieri a Francavilla al Mare, in contrada Villanesi, dove era stata provvisoriamente depositata la refurtiva, cinque mezzi da lavoro, nel momento in cui stavano per portarli via. Nei guai sono finite quattro persone, fra i 30 e i 52 anni, tutte residenti in Abruzzo e denunciate per furto aggravato. I due furti sono avvenuti nella notte. I malviventi, una volta entrati nelle due aziende, hanno portato via due camion, un furgone, un bobcat e un altro mezzo da lavoro. Nel pomeriggio, un carabiniere di Pescara libero dal servizio ha notato a Francavilla i veicoli rubati e ha lanciato l’allarme. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della Stazione di Francavilla e della Compagnia di Chieti, supportati dai colleghi della Compagnia di Pescara. I militari dell’Arma hanno sorpreso i quattro mentre stavano per allontanarsi con i veicoli e li hanno bloccati. Il valore della refurtiva supera i 100 mila euro.

Sii il primo a commentare su "Francavilla: furti di camion, 4 denunce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*