Costa Trabocchi: “Le stagioni del Mare” d’Autunno

stagioni-mare11

In arrivo “Le stagioni del mare. Dalla rete al piatto”, iniziativa che vuole valorizzare per tutto l’anno la Costa dei Trabocchi tra natura, enogastronomia e tradizioni locali.

Conferenza stampa itinerante in barca, con partenza dal Porto di Ortona, per la presentazione dell’appuntamento autunnale di “Le stagioni del mare. Dalla rete al piatto” dal 25 settembre al 7 ottobre. L’iniziativa è promossa dal Flag Costa dei Trabocchi, con la collaborazione di Camera di Commercio, Slow Food, Confcommercio e Confesercenti e il coinvolgimento attivo degli operatori della ristorazione e degli imprenditori ittici, e gode della sponsorizzazione dell’azienda Codice Citra.

L’obiettivo è quello di valorizzare il pesce locale di stagione e recuperare le tradizioni culinarie del mare proponendo menù a prezzi vantaggiosi in abbinamento a vini di qualità e che coinvolgerà ristoranti della zona. L’iniziativa consiste nella realizzazione di specifici menù dedicati alla valorizzazione del pescato e al recupero di tradizioni gastronomiche marinare della Costa dei Trabocchi, proposti durante quattro settimane, una per ogni stagione. La prima settimana è stata quella dedicata all’estate a cui faranno seguito altre tre edizioni in programma nei prossimi autunno (dal 25 settembre al 7 ottobre) e inverno 2018 e a primavera 2019. Le ricette proposte saranno poi raccolte e pubblicate in un opuscolo di 64 pagine contenente anche la descrizione e le caratteristiche dei pesci utilizzati.

Alla conferenza in barca,  presenti il presidente del Flag Costa dei Trabocchi Franco Ricci, il direttore del Flag Valerio Cavallucci, il responsabile della comunicazione di Slow Food Abruzzo-Molise e consigliere del Flag Raffaele Cavallo. Nel corso della gita in barca lungo la Costa dei Trabocchi, l’intervento di Pietro Giorgio Tiscar, docente della facoltà di Medicina Veterinaria all’Università di Teramo.

Il servizio del Tg8

 

Sii il primo a commentare su "Costa Trabocchi: “Le stagioni del Mare” d’Autunno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*