Città Sant’Angelo: ultimato il ponte sul Piomba, si va verso espropri

piomba1

Terminati i lavori per la realizzazione del nuovo ponte sul torrente Piomba, la priorità è quella degli espropri per la bretella nel territorio di Città S. Angelo. Il sindaco Florindi promette tempi brevi.

E’ stato ultimato il ponte sul Piomba, ora si attende la bretella che dovrà collegarlo al ponte sul Saline i cui lavori sono ancora in corso. Due arterie importanti, carrabili, che serviranno a snellire il traffico lungo la Statale 16, proprio nei pressi dell’ingresso dell’autostrada, tra i territorio di Montesilvano, Città Sant’Angelo e Silvi. Il sindaco di Città sant’Angelo, Gabriele Florindi, spiega che il Comune si farà carico di tale bretella, che è già stato nominato il progettista, che la copertura finanziaria, c’è l’unica non disponibilità è quella dei terreni perché tutti privati. “C’è stato un primo incontro con i proprietari – spiega Florindi – che però non è andato bene, spero nella concessione bonaria da parte loro per far sì che la progettazione possa partire prima della fine della mia legislatura. Altrimenti, – conclude il primo cittadino – si partirà con gli espropri.”

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "Città Sant’Angelo: ultimato il ponte sul Piomba, si va verso espropri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*