Chieti: i cittadini puliscono la Civitella

civitella-chieti1

I cittadini, armati di guanti, scope e tagliaerbe, provvedono allo sfalcio dell’erba alla Civitella: stamani l’iniziativa nell’ambito degli eventi di Chieti Città d’Arte.

Per tutta la mattinata odierna, i cittadini si adopereranno nella pulizia del Parco archeologico della Civitella, in una azione collettiva: i partecipanti, armati di guanti, scope e tagliaerbe provvederanno a ripulire da erbacce lanciando un messaggio positivo di cura ed interesse per la propria città. Il comune di Chieti ha predisposto un servizio di pulizia e di raccolta dei rifiuti.

Nel pomeriggio, dalle 17:00 al Museo d’Arte Barbella si terrà il convegno La Tradizione e i riti del maggio in Abruzzo, con la partecipazione di Emiliano Giancristofaro, Rivista Abruzzese, Adriana Gandolfi del Museo delle Genti d’Abruzzo, Domenico Di Virgilio di AELMA (che lo organizza) e Gianfranco Miscia dell’Istituto Tostiano di Ortona.

A causa del maltempo, previsto durante tutto il pomeriggio di domenica 5 giugno, gli organizzatori hanno deciso di rimandare a una delle altre date previste nel programma 2016 le iniziative all’aperto nei siti archeologi Tempietti, Terme, Teatro Romano e Parco Archeologico della Civitella e gli eventi musicali ed artistici collegati (recitazioni, danze, artisti di strada, degustazioni, street band).

Per la domenica restano confermate le iniziative nei musei: alle 11:00 al Museo Archeologico La Civitella, con visita guidata animata in collaborazione con la Scuola Primaria Villaggio Celdit e al Museo Archeologico Villa Frigerj dalle 17:00 alle 19:00 con proiezioni e attività multimediali.

Il servizio del Tg8:

Sii il primo a commentare su "Chieti: i cittadini puliscono la Civitella"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*