Chieti: fuga di gas in via Amendola

viamanedola-chieti1

Paura per una fuga di gas in via Amendola a Chieti, in parte chiusa a scopo precauzionale.

Paura per una fuga di gas che ha interessato via Amendola a Chieti. Chiuso un tratto di strada per permettere verifiche e il ripristino della normalità. Sul posto le forze di Polizia e i Vigili del Fuoco. Alcuni appartamenti sono stati evacuati. Dalle prime informazioni sembra che alcuni operai incaricati del Comune, impegnati nel taglio delle radici degli alberi sulla strada, abbiano toccato un tubo del gas perforandolo con una trivella. Da qui un odore persistente e nauseabondo che si è diffuso in quel tratto di strada, invadendo anche alcune abitazioni. Un paio di mesi fa un incidente analogo si era verificato in via Arniense, davanti alla scuola primaria, dove durante i lavori per la rete in fibra ottica era stato danneggiato accidentalmente un tubo del gas. Anche in quel caso fortunatamente nessuna conseguenza.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Chieti: fuga di gas in via Amendola"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*