Avezzano: morte presidente Cai, gip rigetta archiviazione

tribunale-avezzano1

Morte presidente Cai Avezzano, gip rigetta archiviazione.

Sulla morte di Piero Concia, l’ex presidente del Cai di Avezzano, deceduto il 5 luglio del 2015, all’ospedale di Avezzano, la Procura della Repubblica di Avezzano dovrà svolgere ulteriori indagini. Il Gip, Maria Proia, infatti, non ha accolto la richiesta di archiviazione nei confronti dei due medici indagati per omicidio colposo avanzata dalla procura della Repubblica al termine delle prime indagini successive alla presentazione da parte della moglie di Piero Concia, Paola Zarroli, di un esposto. Esposto nel quale venivano ipotizzate omissioni da parte del personale sanitario dell’ospedale di Avezzano dove Concia era stato condotto per ben tre volte nel giro d tre giorni, con lancinanti dolori addominali che lo hanno portato al decesso.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: morte presidente Cai, gip rigetta archiviazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*