Avezzano: marinano scuola e rubano auto

martinsicuro-droga-sotto-lanellopolizia

Marinano la scuola, rubano un’auto e poi si schiantano contro un muretto facendo perdere le loro tracce: due studenti minorenni di Avezzano sono stati denunciati.

Gli studenti di una scuola superiore, entrambi minorenni, hanno deciso di saltare le lezioni per concedersi una mattinata di svago costata una denuncia per furto da parte della Polizia. Gli agenti del commissariato di Avezzano, infatti, dopo aver ricevuto una segnalazione hanno svolto indagini per risalire alle identità dei due studenti che hanno rubato l’auto parcheggiata in una frazione di Avezzano, a bordo della quale si sono successivamente scontrati con un muretto facendo perdere, inizialmente, le loro tracce. Secondo quanto emerso, inoltre, i due hanno anche caricato con loro un compagno, maggiorenne, che risulta denunciato per guida senza patente.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: marinano scuola e rubano auto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*