Avezzano: giovane cade giù da palazzina e muore, domani l’autopsia

Avezzano: giovane di 31 anni cade giù da una palazzina e muore, la Polizia sta indagando sull’accaduto.

La tragedia si è consumata questa mattina, in un edificio di via Saragat, ad Avezzano. La vittima è un 31 enne di origini rumene. Il ragazzo è precipitato giù dalla palazzina dove risiedeva e al momento non è chiaro se si sia trattato di un gesto volontario, accidentale e dettato da cause ancora da chiarire. Sul posto, il sostituto procuratore di Avezzano, Maurizio Maria Cerrato, che ha disposto l’autopsia, oltre agli agenti del Commissariato.  A lanciare l’allarme sono stati gli inquilini dello stabile che hanno chiesto l’intervento dei soccorsi: purtroppo il giovane, al loro arrivo, era già morto. Gli investigatori stanno cercando di appurare se, al momento della caduta fatale, il 31 enne fosse solo nell’appartamento per chiarire la dinamica della tragedia.

+++IN AGGIORNAMENTO+++

 

Sii il primo a commentare su "Avezzano: giovane cade giù da palazzina e muore, domani l’autopsia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*