Attentati Parigi: striscioni di Forza Nuova in Abruzzo

forzanuova-martinsicuro

Attentati Parigi: striscioni di Forza Nuova nelle città italiane e d’Abruzzo, contro quelle che definisce “politiche e strategie scellerate degli ultimi 70 anni.”

Anche in Abruzzo gli attivisti di Forza Nuova hanno affisso o esposto grandi striscioni in alcune città, tra le quali Pescara, Chieti, Atessa, Sulmona, Teramo, Martinsicuro, all’indomani dei fatti tragici di Parigi. “Oggi Parigi, domani Roma, svegliati Europa!”, questa la scritta che compare sugli striscioni degli attivisti.

“Stati Uniti e Israele, sventolando la bandiera della democrazia e della lotta al terrorismo – dicono gli attivisti di Forza Nuova – e risvegliano, istigano, organizzano e foraggiano, per i loro interessi geopolitici, l’odio anti europeo e anticristiano del peggior fondamentalismo islamista, dall’Iraq alla Siria, dalla Libia all’Afghanistan e in tutto il mondo arabo in generale”.

Per Forza Nuova si tratta di  “una guerra contro l’Europa e ciò che resta della sua civiltà e punta alla definitiva destabilizzazione del Continente.  Importiamo terroristi, non solo immigrati economici, accogliamo chi ci odia: ci stiamo suicidando senza pietà”, prosegue la nota a firma del coordinatore regionale Marco Forconi che accusa “i governi liberali di complicità in questo gioco al massacro dei popoli europei. Lavoriamo, insieme ai tanti movimenti nazionalisti del nostro continente – conclude il comunicato di Forza Nuova – per il risveglio d’Europa. “

Sii il primo a commentare su "Attentati Parigi: striscioni di Forza Nuova in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*