L’Aquila, mamme e bimbi puliscono il parco giochi del castello

mamme per l'aquila

Regola numero uno: “Non usare gli spazi pubblici come se fossero il bagno di casa tua. E se proprio ti scappa la pipì… cerca un bagno vero!”.

E’ solo la prima delle 10 regole inserite nel decalogo per il comportamento perfetto da usare nei luoghi pubblici, soprattutto quelli destinati ai bambini, come può essere un parco giochi, messo a punto dalle mamme dell’associazione “Mamme per L’Aquila”. Munite di tutto l’occorrente e con i figi a seguito, questa mattina hanno deciso di ripulire il parco giochi del castello, uno dei più belli della città, donato dall’associazione Forza L’Aquila per dare ai bambini, dopo tanti anni dal sisma, un parco pieno di giochi fantastici. La giornata è stata dedicata alla pulizia al motto: “Un Parco Pulito”. Un momento formativo per tanti bambini, che hanno imparato a pulire, hanno disegnato e letto le regole del buon cittadino. Caramelle, colori e quaderni e palloncini sono stati regalati da alcuni supermercati aquilani. Guanti e rastrelli dall’Asm, l’azienda che si occupa dei rifiuti urbani.

20160402_105736 20160402_105742 20160402_110508 20160402_110639 20160402_110753

 L’Associazione Mamme per L’Aquila che da sempre ha fatto proprio il progetto di riqualificazione del Parco giochi del castello sollecitando l’amministrazione comunale all’ampliamento ed alla manutenzione dei giochi ora lancia un nuovo appello: “Dimostriamo la nostra cura per il parco”.

Un appello rivolto sia all’amministrazione comunale come impegno alla pulizia e cura ordinaria delle nostre aree verdi, ma anche al senso civico dei cittadini che dei loro parchi fanno un punto di ritrovo costante.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, mamme e bimbi puliscono il parco giochi del castello"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*