Pescara, dopo pranzo di ferragosto picchia la madre

Ubriaco dopo il pranzo di ferragosto, un giovane rumeno picchia la madre e viene arrestato: è accaduto a Pescara.

Un giovane di nazionalità rumena è stato arrestato dalla Polizia di Pescara per resistenza, violenza, lesioni ed oltraggio a Pubblico Ufficiale. Nel pomeriggio di ieri, intorno alle ore 17.30, i poliziotti hanno arrestato in via Canova Ovidiu Rusu, un giovane di nazionalità rumena, pregiudicato, nato nel 1993. La Squadra Volante è intervenuta su segnalazione di una lite violenta in famiglia. Rusu, palesemente ubriaco, dopo un’animata discussione, al termine del pranzo di ferragosto, ha iniziato a malmenare la madre. poi, all’arrivo degli agenti, si è rifiutato di allontanarsi. Con notevole difficoltà il giovane è stato accompagnato in Questura. Entrando nell’auto di servizio ha cominciato ad inveire contro i poliziotti, aggredendoli appena sceso dal veicolo e ferendo due. Arrestato per i reati citati, su disposizione del PM di turno è stato posto ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Sii il primo a commentare su "Pescara, dopo pranzo di ferragosto picchia la madre"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*