DMC Gran Sasso Laga, progetti turistici per l’Abruzzo

Una serie di incontri con i sindaci e gli operatori del settore per rilanciare il territorio attraverso i progetti turistici di Abruzzo Open Day Summer: a stilare il calendario è la DMC Gran Sasso Laga.

Dopo le diverse emergenze che hanno funestato la regione, l’Abruzzo è alle prese con le necessità di rilancio del comparto turistico. Le 13 DMC (Destination Management Company) abruzzesi rivestono un ruolo istituzionale, essendo enti intermedi riconosciuti dalla Legge Regionale 15/2015. Anche il vicepresidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, al quale è stata da poco conferita la delega al Turismo, considera le DMC come interlocutori privilegiati per concertare, gestire e programmare le azioni turistiche regionali. Ed è proprio alle DMC che la Regione Abruzzo ha delegato la selezione degli eventi da realizzare nelle varie edizioni stagionali di Abruzzo Open Day.

Oltre agli incontri programmati, la DMC Gran Sasso Laga ha già pubblicato sul sito dmcgransassolaga.it l’avviso per selezionare i Grandi Eventi per l’edizione estiva di Abruzzo Open Day (scadenza 14 marzo).

“La DMC – si legge nella nota ella Gran Sasso Laga – ritiene fondamentale confrontarsi con tutti gli operatori per capire le priorità su cui puntare per sostenere al meglio il territorio dal punto di vista politico-istituzionale e trovare insieme soluzioni da mettere in campo al più presto. Sono invitati a partecipare tutti gli operatori della filiera turistica in senso ampio:enti, albergatori, ristoratori, servizi legati al turismo, operatori culturali, pro loco, produttori agro-alimentari ed artigiani. L’obiettivo è raccogliere idee e azioni per il rilancio turistico del territorio e saranno presentati i progetti che la DMC Gran Sasso Laga ha in cantiere con la Regione Abruzzo, come le azioni per il Distretto Turistico Gran Sasso (la rete sentieristica e la relativa APP, il portale di promo-commercializzazione, il manuale di vendita), la campagna di comunicazione dell’ENIT per le regioni terremotate, il progetto MIBACT l’Anno dei Borghi. Attenzione particolare sarà rivolta al progetto di promozione turistica regionale Abruzzo Open Day Summer, che si svolgerà dal 27 maggio al 4 giugno 2017. La DMC intende puntare su tre grandi eventi: uno dedicato alle attività sportive outdoor nell’area montana del Gran Sasso e Monti della Laga, uno per la valorizzazione del Saltarello abruzzese nella città di Teramo, e l’ultimo per la valorizzazione culturale delle tipicità enogastronomiche locali del comprensorio Monti Gemelli (Campli, Civitella e Valle Castellana). Inoltre, la volontà della DMC è quella di raccogliere delle proposte di attività esperienziali da offrire e promuovere, non solo per la settimana di Abruzzo Open Day, per strutturare un’offerta articolata, che qualifichi il territorio e ne sostenga il rilancio”.

Questo il calendario degli incontri territoriali già fissati:

8 Marzo – Pietracamela ore 16:00 c/o la Sala Consiliare
(operatori di Pietracamela e Fano Adriano)

9 Marzo ad Isola del Gran Sasso ore 16:00 c/o la Sala Consiliare
(operatori di Isola del Gran Sasso, Colledara, Castelli, Tossicia e Castel Castagna)

14 Marzo – Montorio al Vomanoore 16:00 c/o la Sala Consiliare
(operatori di Montorio al Vomano, Crognaleto, Cortino)

15 Marzo – Rocca S. Maria ore 16:00 c/o la Sala Consiliare
(operatori di Rocca S. Maria, Torricella Sicura, Valle Castellana)

21 Marzo – Civitella del Tronto ore 16:00 c/o la Sala Consiliare
(operatori di Civitella del Tronto, Campli)

23 Marzo – Teramo ore 10:00 (luogo da definire)
(operatori di Teramo)

Sii il primo a commentare su "DMC Gran Sasso Laga, progetti turistici per l’Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*