Pescara: arriva Serpi, è il nuovo procuratore

Tribunale-Pescara

A Pescara si insedia oggi, giovedì 20 luglio, il nuovo procuratore della Repubblica: Massimiliano Serpi andrà ad occupare il posto di Cristina Tedeschini.

Serpi, procuratore aggiunto a Bologna, ha 65 anni ed è nato a Imola. Oggi, a Pescara, il nuovo procuratore prenderà possesso delle sue funzioni. La carriera di Massimiliano Serpi è iniziata a Modena, dove è stato nominato giudice penale e poi civile. Dal 1985 è passato alla Procura bolognese. Tra il 1996 e il 2004 ha lavorato alla Procura per i Minorenni. Tra i casi giudiziari più eclatanti seguiti da Serpi figurano il disastro aereo all’istituto Salvemini di Casalecchio di Reno (Bologna), nel 1990, e il processo a carico di Luigi Ciavardini, per la strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980. Serpi arriva in Abruzzo mentre il territorio vive una fase giudiziaria particolarmente delicata: l’indagine sul disastro dell’Hotel Rigopiano di Farindola.

Sii il primo a commentare su "Pescara: arriva Serpi, è il nuovo procuratore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*