Giulianova, risorse per gli edifici scolastici

In arrivo 140.000 euro per adeguare gli impianti antincendio di alcuni edifici scolastici di Giulianova: Colleranesco, Bivio Bellocchio e le centrali termiche della succursale Bindi.

 

La somma, che avrebbe dovuto finanziare il progetto esecutivo per gli impianti antincendio anche delle scuole Pagliaccetti, è stata destinata a Bivio Bellocchio, Colleranesco e alle centrali termiche della succursale della media Bindi, nel quartiere Annunziata.

“La Pagliaccetti – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Gian Luigi Core – è stata chiusa per i bassi indici sismici e strutturali. Per cui le risorse destinate al sistema suo antincendio, e solo quelle, sono state deviate sull’adeguamento del sistema antincendio del plesso di Bivio Bellocchio e per le centrali termiche della succursale Bindi. Ma non si fraintenda però: 1.200.000 euro per realizzare la nuova sede della Pagliaccetti non è stato toccato, è quindi disponibile per la costruzione del nuovo plesso. Qui si tratta di somme riguardanti esclusivamente l’adeguamento dell’impianto antincendio. Quanto alla scuola di Colleranesco, a tutt’oggi i nostri uffici non hanno ancora ricevuto ufficialmente dalla Stazione appaltante della Provincia il verbale di aggiudicazione della gara, condizione necessaria per dare avvio alle procedure successive, consistenti nella verifica dei requisiti in capo all’aggiudicatario e quindi, in caso di esito positivo, all’aggiudicazione definitiva” .

Sii il primo a commentare su "Giulianova, risorse per gli edifici scolastici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*