Lanciano: atto vandalico a Monumento Martiri Foibe

foibe-vandali

Atto vandalico al monumento per i Martiri delle Foibe a Lanciano, CasaPound: “Comune condanni e intervenga, altrimenti pronti a restaurarlo noi ancora una volta.”

CasaPound Italia esprime parole molto dure per l’atto vandalico compiuto da ignoti, la scorsa notte a Lanciano, ai danni del monumento in ricordo dei Martiri delle Foibe e dell’esodo degli Italiani di Istria, Fiume e Dalmazia.

“Si tratta di un gesto ignobile, sia se compiuto per ragioni politiche sia se si tratti di vandalismo fine a se stesso”, afferma Nico Barone, responsabile lancianese del movimento, in una nota. “Auspichiamo – afferma Barone – che il Comune si pronunci in una ferma condanna del gesto, compiuto ai danni della sacralità del ricordo di innocenti uccisi o costretti ad abbandonare la propria terra solo perché Italiani, e si impegni ad avviare il prima possibile un intervento di restauro. In caso contrario, provvederemo noi come già avvenuto la scorsa estate, quando restaurammo la targa dai danni dovuti all’incuria da parte di chi dovrebbe tutelare il patrimonio monumentale della città e ad atti vandalici compiuti da chi per stupidità od odio ideologico non è in grado di rispettare neppure il ricordo delle vittime del genocidio della propria gente”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: atto vandalico a Monumento Martiri Foibe"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*