Pescara: giovedì la riunione in parrocchia dei residenti di Rancitelli

Giovedì 21 marzo, alle ore 21, nel salone della parrocchia dei Santissimi Angeli Custodi è stata convocata la riunione dei residenti con oggetto l’assemblea costitutiva del comitato di quartiere Rancitelli-Villa del fuoco.

In occasione della riunione i residenti inizieranno a redigere un documento contenente criticità e priorità d’intervento del quartiere e proposte da sottoporre ai candidati alle elezioni comunali 2019. Il comitato dei residenti si riunisce ormai da un anno per tutelare la qualità della vita degli abitanti del quartiere, animato dal desiderio di contribuire alla costruzione del bene comune.

“Per troppo tempo – fanno sapere in una nota i promotori della iniziativa – il disinteresse verso il nostro quartiere ha allontanato le persone dalla politica. Oggi i residenti vogliono avere un ruolo attivo e costruttivo e per questa ragione costituiranno formalmente un’associazione che possa diventare promotore di iniziative volte a ripristinare la legalità nella zona, a combattere il degrado e a tutelare la sicurezza dei residenti ma che possa anche proporre interventi ed attività positive per migliorare la vita nel quartiere. La domanda che ci facciamo da 1 anno è “come dovrebbe essere il nostro quartiere?” Noi ci riuniamo per immaginare e progettare come sarà Rancitelli perché il vero cambiamento può partire solo dal basso, tanti cittadini che si mettono insieme per vivere in un posto più bello e più sicuro”.

Sii il primo a commentare su "Pescara: giovedì la riunione in parrocchia dei residenti di Rancitelli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*