Guida Michelin 2019: confermate le Tre stelle per Niko Romito

niko-trestelle1

La Guida Michelin Italia 2019 conferma le Tre stelle al Ristorante Reale di Castel di Sangro dello chef Niko Romito.

La cerimonia di presentazione della 64 esima edizione della guida si è tenuta all’Auditorium Paganini di Parma. Ai 9 “tristellati” della passata edizione si aggiunge quest’anno il ristorante Uliassi di Senigallia di Catia e Mauro Uliassi.

Niko Romito dal 2000 gestisce con la sorella Cristiana il ristorante Reale. Cuoco autodidatta, profondamente legato al suo Abruzzo, in soli 7 anni ha conquistato 3 stelle Michelin. Ha cominciato a Rivisondoli, nell’ex pasticceria di famiglia, divenuta trattoria, e nel 2011 ha trasferito il Reale a “Casadonna”, ex monastero del ‘500 a Castel di Sangro. Attraverso una ricerca incessante e con uno spiccato approccio imprenditoriale, Romito percorre la strada dell’essenzialità, dell’equilibrio e del gusto. In poco tempo ha saputo creare un linguaggio gastronomico incisivo e personale, e un sistema complesso in cui coesistono alta cucina, format di ristorazione diffusa, formazione superiore e prodotti per il consumo domestico.

Sii il primo a commentare su "Guida Michelin 2019: confermate le Tre stelle per Niko Romito"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*