Fallo: cittadinanza onoraria per ex Presidente Repubblica Sudafricana

fallo

Il giorno 12 agosto, presso il Comune di Fallo, l’ex Presidente della Repubblica Sudafricana e membro dell’A.N.C. (African National Congress) Petrus Kgalema Motlanthe, verrà in visita ufficiale con tutta la sua delegazione, lo annuncia il sindaco.

Tutto questo, spiega il sindaco  al fine di partecipare alla cerimonia durante la quale sarà insignito della cittadinanza onoraria del nostro centro. Verrà suggellato in tal modo lo stretto rapporto che intercorre fra questo borgo abruzzese e la Repubblica del Sudafrica, divenuta, a partire dal ventesimo secolo, patria di diversi cittadini italiani emigrati all’estero. Parte importante della comunità italiana e abruzzese riveste l’avvocato Maurizio Mariano, i cui genitori sono originari di Fallo e Villa Santa Maria a cui hanno trasmesso un forte attaccamento alla terra natia che Mariano ha sempre mantenuto ed accresciuto, manifestandola costantemente pregiandoci di numerose visite di personaggi importanti del Sudafrica. Infatti negli ultimi anni hanno fatto visita in questo lembo d’Abruzzo, oltre al Presidente Motlanthe nel 2013, vari Ambasciatori sudafricani, il Presidente del Gauteng, importante Regione Sudafricana oltre ad un Ministro del Governo.

Nel pomeriggio ci sarà l’inaugurazione da parte della moglie del Presidente Sig.ra Gugu Motlanthe del progetto “FALDUSfabrica”: mostra d’arte diffusa che interesserà il centro storico del paese in occasione di questo evento internazionale.

In occasione del centenario della nascita di Nelson Mandela l’Ambasciata del Sudafrica a Roma allestirà una serie di testimonianze fotografiche presso un’antica dimora di Borgo Valle Vecchia, da poco restaurata.

A seguire l’intero borgo antico del paese sarà interessato da una festa diffusa con musica dal vivo, stand gastronomici e vendita prodotti locali.

Il coordinamento dell’evento è affidato all’associazione culturale “Faldus” in collaborazione con il Comune di Fallo. Per la sua prima edizione, il progetto espositivo si baserà sull’esposizione di dieci artisti di origine abruzzese o che operino stabilmente sul territorio regionale. Ad ognuno degli artisti afferenti a diversi linguaggi espressivi (pittura, fotografia, installazione, ecc.) verrà dato uno spazio all’interno del centro storico del paese. I luoghi sono stati scelti fra ambienti passibili di un’accurata riqualificazione, al fine di trasmettere al meglio l’identità del luogo e la sua memoria, e permettendo così di focalizzare l’attenzione su di un’attenta scelta di opere rappresentative di ognuno degli autori, per la realizzazione di un percorso intellettualmente stimolante e fortemente.

Sii il primo a commentare su "Fallo: cittadinanza onoraria per ex Presidente Repubblica Sudafricana"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*