Montesilvano: tra rifiuti lasciati in strada anche un bidet

rifiuti-montesilvano1

Incivili che continuano a lasciare rifiuti in strada a Montesilvano: tra gli ingombranti rimossi da Formula Ambiente persino un bidet.

A seguito dei sopralluoghi effettuati dal sindaco Francesco Maragno e dall’assessore Paolo Cilli sono stati individuati diversi punti in cui sono stati abbandonati rifiuti ingombranti, prontamente rimossi da Formula Ambiente, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti sul territorio comunale.

“Via Livenza, via San Gottardo, via Aterno, via Rimini, via Venezia, via Torrente Piomba, via Crati e via Saline. E’ questo il lungo elenco delle vie che questa mattina Formula Ambiente ha dovuto ripulire dagli abbandoni selvaggi da parte di cittadini incivili che imbratta senza ritegno la nostra città”, ha affermato l’assessore all’igiene urbana, Paolo Cilli.

Per programmare la raccolta di rifiuti ingombranti è possibile prendere un appuntamento, telefonando al numero verde 800195315.

“Anche oggi, molte strade di Montesilvano sono state trasformate in discariche a cielo aperto, da parte di persone che hanno abbandonato divani, sanitari, reti, materassi e mobilia varia. E’ veramente inaccettabile – prosegue Cilli – che ci sia questa totale assenza di rispetto per le regole, ma soprattutto per se stessi. Molte di queste strade, giusto sabato scorso, erano state ripulite sempre a causa di abbandoni selvaggi e stamani erano già invase da rifiuti di ogni genere. Questi atti causano interventi extra da parte della ditta che quindi viene distolta dalle operazioni di pulizia ordinaria della città. Non comprendiamo perché i cittadini non utilizzino il servizio di prenotazione, gratuito, per il ritiro degli ingombranti e continuino a lasciarli sulle strade. Intensificheremo i controlli, sia potenziando il numero delle foto trappole che attraverso un’attività da parte della polizia locale, inasprendo anche le sanzioni per tutti i trasgressori. L’auspicio è che una volta ultimati i lavori per la realizzazione del centro di raccolta di via Inn, i cittadini utilizzino questo luogo per conferire i loro rifiuti ingombranti. Per vivere in un ambiente pulito è fondamentale che tutti facciano la loro parte, rispettando le regole del buon senso. Ad oggi purtroppo constatiamo che non è così”.

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: tra rifiuti lasciati in strada anche un bidet"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*