Elezioni: Abruzzo, escluse 4 liste

urne-elettorali1

La commissione elettorale della Corte d’appello dell’Abruzzo ha escluso 4 liste per le elezioni politiche del 4 marzo per la Camera dei deputati.

Si tratta di Democrazia Cristiana, Destre unite-Forconi, Popolo per la Costituzione, Blocco nazionale per la libertà. Le integrazioni di “Dieci volte meglio”, sono da valutare dopo un’istruttoria molto complessa fatta questa mattina. Gli esclusi possono fare ricorso entro 48 ore.

Il giudice del tribunale civile dell’Aquila, sezione diritti della persona, si è riservato sul ricorso per incostituzionalità contro la nuova legge elettorale Rosatellum bis. Il ricorso è stato presentato da Stefano Moretti, presidente dell’Osservatorio Antimafia Regione Abruzzo e di Alternativa Libera Vasto.

Sii il primo a commentare su "Elezioni: Abruzzo, escluse 4 liste"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*