Sulmona: inserisce spina, le scoppia in mano

Inserisce una spina acquistata in un negozio gestito dai cinesi e le scoppia tra le mani: una giovane di Sulmona è finita al Pronto Soccorso.

Fortunatamente per la donna non ci sono state gravi conseguenze: cinque i giorni di prognosi, mano annerita, naturalmente tanta paura per un episodio che di certo poteva finire peggio. La giovane donna, ancora scioccata per l’accaduto, annuncia un esposto ai Carabinieri affinché siano avviati controlli finalizzati a togliere dal mercato, materiale elettrico potenzialmente pericoloso, soprattutto in vista delle festività natalizie. La giovane donna vuole andare fino in fondo affinché, dice, non si ripetano episodi simili e ben peggiori.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Sulmona: inserisce spina, le scoppia in mano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*