Dogliola: in fiamme 350 balle di fieno

Oltre 350 balle di balle di fieno sono andate a fuoco, ieri sera, durante la festa di San Luigi a Dogliola, in un fienile poco fuori il centro abitato.

Nel piccolo comune del Medio Vastese, l’allarme è scattato dopo le 22, mentre  erano in corso i festeggiamenti in onore di San Luigi. Un automobilista di passaggio ha avvisato il proprietario del fienile poco fuori il centro abitato. I Vigili del fuoco di Vasto e di Ortona e le squadre di protezione civile di Dogliola e Palmoli, sono giunti sul posto. Il proprietario del fienile è riuscito a mettere in salvo gli animali di allevamento e i cani da guardia. Ingente il danno economico provocato dal rogo. Pochi i dubbi sulla natura dell’incendio che sarebbe doloso. Increduli la comunità di Dogliola e il sindaco D’Adamio il quale precisa, però: “Non è la prima volta che accede un fatto del genere.”

Sii il primo a commentare su "Dogliola: in fiamme 350 balle di fieno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*