Collelongo: orso in orto per magiare carote, cane dà l’allarme

orso-cane1

Orso supera steccato di un casolare di Collelongo ed entra in un orto per mangiare carote: il cane presente non osa attaccare ma dà l’allarme.

Attirato da un mucchio di carote ha scavalcato la recinzione di un orto per cibarsene: a Collelongo, comune a poco più di 900 metri di altitudine, al confine con il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, un orso ha atteso il momento giusto ed con agilità ha superato lo steccato di un casolare, il cui proprietario aveva trasportato le carote per alimentare animali di allevamento. L’orso ha continuato a mangiare nonostante la presenza di un grosso cane da pastore abruzzese che a pochi metri di distanza ha continuato ad abbaiare, senza però intervenire, vista la stazza del suo avversario. La scena è stata ripresa dal proprietario del podere che ha poi diffuso le immagini che ora stanno spopolando sul web.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Collelongo: orso in orto per magiare carote, cane dà l’allarme"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*