Pescara: Attiva risponde alle polemiche sui concorsi

A Pescara il direttore di Attiva spa risponde alle polemiche sui concorsi per l’assunzione di nuovo personale.

Requisiti troppo restrittivi e concorsi non accessibili a tutti: sotto accusa finiscono i bandi di Attiva spa per l’assunzione di nuovo personale, che però escluderebbero tanti disoccupati dall’accesso ai concorsi indetti dalla società.

Il direttore generale di Attiva spa, Massimo Del Bianco, risponde alle polemiche e annuncia un nuovo concorso aperto a tutti.

Intanto oggi scadono i termini per accedere ad alcuni dei 15 concorsi in essere per individuare 37 lavoratori tra operatori ecologici e impiegati; prorogata invece al 1° aprile la scadenza di altri concorsi.

1 Commento su "Pescara: Attiva risponde alle polemiche sui concorsi"

  1. Mariateresa | 04/07/2019 di 10:31 | Rispondi

    Salve a tutti, dopo giorni e ore di attesa riesco a parlare con un operatrice dell’Attiva la quale mi da un appuntamento per il ritiro della plastica nel giorno 2 luglio .il deposito doveva avvenire tra le ore 21 e le 24 del giorno prima .ad oggi la plastica non è stata ritirare e ingombra il marciapiede del parco FALCONE BORSELLINO di via Tirino ..CHI DEVO CONTATTARE ANCORA PER AVERE LO SMALTIMENTO DI QUESTI RIFIUTI SOLIDI ?GRAZIE ATTENDI RUSPISTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*