Logistica e trasporti Abruzzo, associazioni invocano svolta

“Logistica e trasporti Abruzzo, serve una svolta per salvare l’Abruzzo”: è questo il tema dell’incontro convocato da Confartigianato Trasporti, Assotir, Fiap, Fai, Fita Cna, Sna Casartigiani e Anita Confindustria.

Le ragioni delle associazioni sono oggetto di una conferenza stampa convocata nella sede di Confartigianato, a Pescara.

“Tutte le associazioni abruzzesi – si legge nella nota congiunta – si uniscono e presentano le proposte per il settore, tra crisi ed opportunità”.

L’appuntamento, alle ore 11.00 nella sede di Confartigianato Pescara di via Marco Polo, è dedicato al documento “Le ragioni dell’importanza della logistica per l’Abruzzo”, sottoscritto da tutte le associazioni abruzzesi del trasporto: Confartigianato Trasporti, Assotir, Fiap, Fai, Fita Cna, Sna Casartigiani e Anita Abruzzo. Oltre che ad illustrare le proposte, l’incontro serve anche a diffondere i dati relativi alla logistica abruzzese, ai rischi e alle prospettive.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Logistica e trasporti Abruzzo, associazioni invocano svolta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*