Gita a Pescara per i terremotati delle Marche

Gita a Pescara e menu di pesce per una delegazione di terremotati delle Marche: l’evento di solidarietà organizzato da associazione Spazio Donna, UNCI Agroalimentare Abruzzo, associazione Armatori Pescara.

Circa un centinaio di persone provenienti dalle zone terremotate di Arquata e Pescara del Tronto saranno ospiti di una manifestazione in programma per oggi, nella sala consiliare del Comune di Pescara. Il vice-sindaco di Pescara, Del Vecchio, e il sindaco di Arquata, Petrucci, saranno coinvolti nell’iniziativa pensata dall’associazione Armatori Pescara e dal suo presidente Mimmo Grosso. Nel mese di ottobre una delegazione formata da Grosso, da Claudio Lattanzio per l’UNCI Agroalimentare e da Annarita Rossini, presidente dell’associazione Spazio Donna, si era recata ad Arquata poiché originariamente l’intenzione della marineria pescarese era di offrire un pranzo a base di pesce nella tendopoli del posto. La seconda forte scossa di terremoto, che ha cancellato l’intero paese, ha reso necessario cambiare i programmi, visto che la popolazione è stata trasferita altrove. Per dare seguito all’iniziativa si è pensato dunque alla giornata di oggi. Gli ospiti saranno accolti dal vice-sindaco Del Vecchio e dalla Corale Colline Verdi Teatine e Coro di Picciano. Successivamente ci sarà una funzione religiosa nella chiesa di Sant’Andrea. Il pranzo, con l’intrattenimento musicale e un’esibizione di arte magica, sarà offerto a Lido Oriente, dove arriverà anche una Befana per la distribuzione di piccoli doni ad ognuno degli ospiti. La giornata si concluderà con una passeggiata nel centro cittadino lungo il percorso delle luci d’artista.

Segue, nel dettaglio, il programma dell’evento promosso da Spazio Donna Abruzzo, Unci Pesca, associazione Armatori Gasparroni, CNA Provincia di Pescara e Regione Abruzzo, Kiwanis Chieti–Pescara, Kiwanis Pescara, in collaborazione con l’amministrazione comunale, la Rete al femminile di Ascoli Piceno e patrocinato da Regione Abruzzo, Consigliera di Parità Regionale e Provincia di Pescara.

Programma:

Ore 10:00 Arrivo a Pescara di circa 100 persone, di Arquata e Pescara del Tronto, con bus messi a disposizione dalla Regione Marche; accoglienza delle autorità civili, militari e religiose nella Sala Consiliare del Comune di Pescara;

Ore 10:15 Saluto del Nucleo Volontari della Protezione Civile dell’A.N.F.I (Associazione Nazionale Finanzieri D’Italia);

Ore 10:30 Esibizione cori Folkloristici di Picciano e Colline Verdi Teatine di San Giovanni Teatino;

Ore 11:00 Santa Messa presso la Chiesa di S. Andrea, alla presenza del Vescovo Emerito Monsignor Giuseppe Di Falco;

Ore 13:00 Pranzo presso Lido Oriente, lungomare Giacomo Matteotti;

Ore 15:00  Esibizioni di grandi e piccini, guidate dai maestri della associazione Sincro-Dance della Provincia di Pescara, e coordinate dall’associazione Tiger Dance, della maestra Letizia Valentini;

Ore 17: 00 Arrivo della Befana

Ore 18:00 Visita al centro di Pescara per ammirare i mercatini di Natale, le luci D’Artista e i cori Gospel.

Ore 20:30 Ritrovo a Piazza Italia e partenza

Sii il primo a commentare su "Gita a Pescara per i terremotati delle Marche"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*