Abruzzo: più migranti, buona l’accoglienza

E’ stato presentato oggi a Pescara il libro-manuale “Per una gestione integrata delle politiche migratorie”, frutto di uno studio promosso dalla Regione Abruzzo. Aumentano i migranti, buona l’accoglienza.

Il volume è stato realizzato nell’ambito del progetto “Partner” coordinato dalla Prefettura di Chieti e dall’Anci Abruzzo finanziato con fondi Fei. Il libro, pensato per gli operatori pubblici impegnati nei servizi sociali, sanitari ed educativi, punta ad evidenziare punti di forza e criticità del flusso migratorio in Abruzzo, regione che ancora oggi si distingue per un positivo indice di accoglienza. Negli ultimi 10 anni il numero di immigrati presenti nella nostra regione è triplicato, pur restando comunque uno dei più bassi delle regioni italiane. La necessità di considerare le migrazioni di massa come fenomeni strutturali e non come problemi è emersa dall’incontro tenutosi oggi a Pescara, nella sala blu della Regione, alla presenza tra gli altri dell’assessore regionale alle politiche sociali, Marinella Sclocco.

Il Video:

 

 

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Abruzzo: più migranti, buona l’accoglienza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*