L’Aquila: 99 mani alle 99 cannelle, “Siamo la Regione della Resistenza”

A L’Aquila, nel giorno delle elezioni regionali, spuntano 99 mani dell’ArteResistente alla Fontana delle 99 Cannelle: “Siamo la Regione della resistenza”.

Dopo Atri, Montorio al Vomano, Spoltore, Bussi sul Tirino, Pescara e Pineto, arriva anche a L’Aquila l’installazione dell’ArteResistente con 99 mani nella piazza della Fontana delle 99 cannelle: mani che simbolicamente affondano a testimonianza della tragedia delle morti in mare.

“Noi siamo l’Abruzzo, la regione della Brigata Majella, la regione dei nove martiri aquilani, la regione del campo 78 di Sulmona, la regione della Resistenza. Questa è la nostra identità: la barbarie non passerà”: è quanto si legge in un cartello a corredo dell’installazione.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: 99 mani alle 99 cannelle, “Siamo la Regione della Resistenza”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*