Regionali, Legnini: “La vittoria è a portata di mano”

Oltre duemila persone sono arrivate da tre province a piedi e in bici, a Piazza Sirena a Francavilla al Mare per l’evento elettorale del candidato presidente Giovanni Legnini.

“Un messaggio di forte fiducia è quello che sento e voglio rivolgere, perché la partecipazione, l’adesione dei cittadini al nostro progetto, ai nostri obiettivi sta crescendo, l’obiettivo, la vittoria è a portata di mano – ha dichiarato Legnini – Da Presidente il mio primo impegno insieme allo sblocco della ricostruzione post-sisma, sarà quello di mettere mano a una radicale riforma dell’istituzione regionale e delle società partecipate”.

“Basta con gli slogan, basta con i populismi, con le promesse vane, con le chiacchiere, noi animeremo un governo forte, capace di assumere impegni e mantenerli. Vi è da contrastare un solo avversario: l’astensionismo, quindi vi invito a informare le persone che si vota il 10 febbraio e che sulla scheda non troveranno Salvini o Di Maio, ma voteranno per Legnini, Marcozzi o Marsilio. Noi vogliamo un grande futuro per l’Abruzzo. Vogliamo volare alto, far contare questa regione a Roma, Bruxelles, dappertutto e allo stesso tempo esercitare la concretezza”.

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Regionali, Legnini: “La vittoria è a portata di mano”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*