Teramo, in migliaia in piazza per Giuliano Palma

Teramo, in migliaia in piazza per Giuliano Palma e Nicoletta Dale. Sfidando il freddo pungente della notte di capodanno, in migliaia si sono ritrovati in Piazza Martiri a Teramo per salutare l’arrivo del nuovo anno sulle note della musica di Giuliano Palma e Nicoletta Dale.

Il concerto di Capodanno in Piazza Martiri a Teramo, organizzato dall’amministrazione comunale, è stato un grande successo. Soddisfatto il sindaco Maurizio Brucchi che ha brindato l’arrivo del nuovo anno sul palco insieme all’assessore al commercio Roberto Canzio.  Nonostante il freddo intenso, in tantissimi, soprattutto giovani, hanno scelto di salutare il nuovo anno in piazza, cantando e ballando sulle note del cantante milanese Giuliano Palma il quale, accompagnato dalla sua band, ha  toccato più generi cavalcando i successi di ogni epoca. A seguire, sempre sul palco di Piazza Martiri, Nicoletta Dale con la sua inconfondibile voce, che ricorda quelle di grandi interpreti del funky o del blues, capace di estensioni vocali da brivido e tanto ritmo. Nicoletta, teramana doc, ha coinvolto il folto pubblico, con il ritmo dei suoi brani e con la sua solarità. La festa a Teramo è proseguita poi nella mattinata di ieri con il Capodanno dei bambini. In piazza tanti giochi gonfiabili ed i personaggi più popolari dei cartoon’s che hanno distribuito dolci e caramelle ai più piccoli. Mentre in serata, un esercito di adolescenti, è intervenuto nel cuore della città per assistere al concerto del cantautore rap milanese Mattia Briga, divenuto popolare grazie al talent show Amici di Maria De Filippi.

Il servizio del Tg8:

 

Sii il primo a commentare su "Teramo, in migliaia in piazza per Giuliano Palma"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*