Vasto: Polstrada ferma auto con attrezzi da scasso

La Polizia Stradale ha fermato un’automobile con tre persone a bordo. Rinvenuti arnesi utilizzati per lo scasso. I tre sono gli autori del tentato furto con spaccata al Postmat dell’Ufficio Postale di San Salvo.

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud diretta dall’Ispettore Capo Antonio Pietroniro, sono riusciti a portare a termine l’ennesima operazione di Polizia Giudiziaria di contrasto alla criminalità organizzata che consumano reati di natura predatoria utilizzando proprio l’arteria autostradale della costa adriatica di collegamento nord-sud. L’episodio si è verificato intorno alle 3.00 di questa notte, quando gli agenti hanno visto transitare un’autovettura BMW 530 con tre persone a bordo.
Dopo aver affiancato il mezzo, gli operatori intimavano l’alt con segno al conducente di accostare, ma  l’uomo ha accelerato iniziando manovre pericolose per circa 10 km impedendo alla pattuglia che lo inseguiva di affiancarlo nuovamente. Probabilmente sentendosi “braccati” in territorio del comune di Petacciato, in piena curva, il conducente e gli altri occupanti sono scesi dal veicolo.
Gli operatori sono comunque riusciti a garantire la sicurezza degli automobilisti ed a bloccare il mezzo anche se i malviventi favoriti dalla fitta nebbia presente sono riusciti a dileguarsi a piedi nelle campagne circostanti. Dalle successive indagini che i fuggiaschi erano gli autori del tentato furto con spaccata al Postmat dell’ufficio Postale di San Salvo Marina. Si stanno svolgendo indagini ad ampio raggio per poter identificare i malfattori. All’interno del veicolo sono stati rinvenuti arnesi atto allo scasso

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Vasto: Polstrada ferma auto con attrezzi da scasso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*