Malore ad un passeggero, atterraggio a Pescara

Malore ad un passeggero, atterraggio a Pescara. Un passeggero di 77 anni, a bordo del volo Bologna-Tirana, è stato colto da un malore improvviso. Necessario l’atterraggio all’Aeroporto d’Abruzzo ed il ricovero imn Ospedale.

Atterraggio di emergenza a Pescara, all’aeroporto d’Abruzzo, per il volo Bologna-Tirana della Blu Panorama a bordo del quale un passeggero di 77 anni si è sentito male. Come da protocollo internazionale, una volta scattato l’allarme il velivolo è atterrato. Sulla pista ad attenderlo un’ambulanza del 118 dove i sanitari hanno prestato le cure del caso, prima del trasferimento del passeggero in ospedale per il quale si parla di sospetto infarto. Poco dopo l’aereo è decollato da Pescara per riprendere la rotta verso la capitale albanese. Le operazioni di soccorso sono state gestite dagli agenti della Polizia di Frontiera, coordinati dal comandante Dino Petitti.

Sii il primo a commentare su "Malore ad un passeggero, atterraggio a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*