Atri, “Gente che Spera” in ricordo di Cecilia Martella

Atri, “Gente che Spera” in ricordo di Cecilia Martella. Il Vaffanclub di J-AX, gruppo di cui Cecilia Martella faceva parte, ha creato una raccolta fondi da destinare al reparto di fibrosi cistica dell’Ospedale San Liberatore di Atri. La cerimonia venerdì 29 settembre presso il Comune di Atri.

Nel reparto di fibrosi cistica, diretto dal Primario Dott. Moretti, è stata dedicata una stanza denominata “L’angolo di Cecilia” in ricordo di Cecilia Martella deceduta in seguito alla tragedia del Resort Rigopiano a Farindola.  Alla raccolta hanno contribuito  anche lo stesso J-AX insieme alla seconda voce Space One e il batterista Steve Luchi donando oggetti  personali messi all’asta. La consegna della targa avrà luogo venerdì  29 settembre alle ore 11,00 presso la Sala Consiliare del Comune di Atri.

Sii il primo a commentare su "Atri, “Gente che Spera” in ricordo di Cecilia Martella"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*