Silvi: picchiava la compagna, polizia arresta 49enne

Un 49enne di Silvi è stato arrestato dai poliziotti: l’uomo aveva appena smesso di picchiare la compagna.

Nel pomeriggio di ieri gli agenti del commissariato di Atri hanno arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un 49enne di Silvi, sorpreso dai poliziotti intervenuti subito dopo l’ennesimo pestaggio della compagna dell’uomo, da cui la donna aveva avuto un figlio ancora minorenne.

La donna, una 48enne di origini straniere, aveva chiesto con urgenza l’intervento della Polizia, poiché il suo compagno, che aggredendola le aveva fatto addirittura perdere un dente, stava cercando di rientrare nell’abitazione per perpetrare la violenza. La volante si è recata prontamente sul posto, sorprendendo l’uomo dinanzi al portone di casa; bloccato dagli agenti, che hanno acquisito la volontà della donna di sporgere querela, è stato infine tratto in arresto.

Dopo essere stata soccorsa, la donna è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Atri, dove ha formalizzato la denuncia. Da una prima ricostruzione dei fatti è emerso un quadro di anni di violenze sia fisiche che psicologiche ai danni della 48enne. L’uomo è in carcere a disposizione del pm Greta Aloisi per la convalida dell’arresto.

Sii il primo a commentare su "Silvi: picchiava la compagna, polizia arresta 49enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*