Ironman Pescara, parte la macchina organizzativa

Ironman703Italy presentazione2015

Ironman Pescara, parte la macchina organizzativa. A circa un mese dalla nuova edizione dell’evento triathlon Ironman 70.3 Italy, si comincia a fare sul serio, con la lista degli atleti professionisti iscritti che prende una forma sempre piu’ definitiva, come anche le previsioni e i pronostici.

Dal punto di vista agonistico – rilevano gli organizzatori – sicuramente il prossimo 12 giugno gli occhi saranno puntati su Paul Reytmayr, l’austriaco che nel 2015 ha dato spettacolo sul litorale pescarese, chiudendo al primo posto (dopo una rimonta svoltasi interamente nell’ultima frazione di gara) davanti agli italianissimi Alberto Casadei e Domenico Passuello, che quest’anno provera’ a riscattarsi. Lungo la sua strada, pero’, dovra’ fare i conti anche con altri importanti ritorni: Albert Moreno Molins e Johannes Moldan, che nel 2014 si erano classificati rispettivamente terzo (con un tempo di 3:51:26) e quarto (3:52:00), e Ritchie Nicholls, che ha nel suo palmares pallinato un’importante vittoria alla finale mondiale Ironman 70.3 a Wiesbaden (citta’ della Germania centro-occidentale) nel 2013. Sul versante femminile la sfida e’ ancora aperta ed e’ difficile sbilanciarsi. L’elenco dei professionisti che proveranno a dire la loro nelle 70.3 miglia italiche e’ in continuo divenire: staremo a vedere – dicono ancora gli organizzatori dell’evento- se il vincitore e la vincitrice non saranno in realta’ tra i debuttanti in terra abruzzese. Ad essere viva e dinamica piu’ che mai e’ anche la lista degli eventi collaterali che delizieranno spiriti e palati dei tanti spettatori e accompagnatori attesi in citta’. Oltre al confermato The Hurricane Ironkids, saranno presenti nel programma pallinato una divertentissima corsa notturna di 10 km – Decathlon Night Run – aperta a tutti e tanti eventi eno-gastronomici, perche’ – dopo tanto movimento – una pausa a tavola e’ piu’ che meritata.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Ironman Pescara, parte la macchina organizzativa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*