Centro d’Abruzzo e Rete8 Libri: riparte “A tu per tu con l’autore”

Da domani, sabato 6 ottobre, riparte al Centro d’Abruzzo di Sambuceto la rassegna A tu per tu con l’autore. Gli incontri e le interviste agli scrittori verranno proposti nella nuova stagione di Rete8 Libri.

Ci eravamo lasciati a luglio con una promessa, quella di tornare ad occuparci di libri, e ora eccoci qui, pronti a mantenerla, ancora una volta grazie alla rassegna A tu per tu con l’Abruzzo, promossa dal Centro d’Abruzzo di Sambuceto, in collaborazione con la libreria Coop.

L’autunno porta nuove occasioni di lettura e di incontri con gli scrittori, dai più noti agli emergenti, proprio come i tanti già passati alla libreria Coop e nella trasmissione Rete8 Libri. Del resto che presentare un libro al Centro d’Abruzzo porti bene è testimoniato dai prestigiosi premi attribuiti a scrittori che sono passati proprio da qui per presentare le loro opere prima che venissero premiate. E’ il caso dei tre finalisti del Flaiano Opera Prima 2017, Salvatore Basile per Lo strano viaggio di un oggetto smarrito, Evita Greco per Il rumore delle cose che iniziano, e Mariano Sabatini per L’inganno dell’ippocastano, poi risultato vincitore. Ed è anche il caso di Teresa Ciabatti, che con il suo La più amata è entrata nella cinquina dei finalisti al Premio Strega. Ospite della Libreria Coop e di Rete8 Libri anche l’acclamatissima scrittrice abruzzese Donatella Di Pietrantonio, finalista allo Strega e Premio Campiello 2017 con L’arminuta. E’ passata dall’Abruzzo anche Rosella Postorino, Premio Campiello 2018 per Le Assaggiatrici. Così come è transitato dalla libreria Coop del Centro d’Abruzzo e da Rete8 Libri anche un altro premiato, Valerio Valentini, abruzzese, vincitore del Campiello Opera Prima 2018 con Gli 80 di Camporammaglia.

La nuova stagione letteraria della Libreria Coop parte domani, sabato 6 settembre alle 18, con la buona tavola: dopo aver collaborato alla realizzazione del volume di Maria Teresa Olivieri, La cucina abruzzese dei trabocchi, Lucio Biancatelli e Gino Primavera completano l’esplorazione della gastronomia del territorio presentando La cucina della Majella.

“Il libro – si legge nella nota – è il risultato di un lungo lavoro di ricerca che va oltre i confini di un ricettario tradizionale, indagando la storia, la lingua, la cultura rituale e materiale e le straordinarie caratteristiche morfologiche di una terra unica e per tanti versi ancora intatta. Il testo si avvale anche di un interessante apparato iconografico e di contributi prestigiosi come quelli di Fulco Pratesi, fondatore e presidente onorario del WWF, e di Francesco Sabatini, insigne linguista e presidente onorario dell’Accademia della Crusca”.

Domenica 7 ottobre, per il secondo appuntamento della stagione autunnale della rassegna “A tu per tu con l’autore”, arriva in libreria Anna Dalton, attrice della serie tv L’allieva e ora anche scrittrice con L’apprendista geniale. Il libro racconta la storia di Andrea, una ragazza timida e goffa che ha l’opportunità di realizzare il suo sogno: diventare giornalista. Ma non è semplice, poiché nell’istituto è l’ambizione a guidare ogni cosa. I sogni sono il tema centrale del libro e, come la protagonista, anche AnnaDalton ha combattuto per realizzare il suo: fare l’attrice.

“Mi piace pensare che L’apprendista geniale possa essere letto da tutti, sia dai giovani sia dagli adulti. Se dovessi immaginare un autore di riferimento, direi John Green. Mi piace molto perché sa parlare agli adolescenti con ironia e intelligenza, per questo è apprezzato anche dai più grandi. Vorrei che chi legge il mio libro si divertisse. Esattamente come mi sono divertita io a scriverlo”.

Anna Dalton, attrice italo-irlandese, ha studiato recitazione e ballo sin da bambina alla Scuola Duse International di Roma e Londra e ha recitato per il teatro, il cinema e la televisione, dove si è fatta notare per il suo ruolo nella serie tv L’allieva, tratta dai romanzi di Alessia Gazzola.

Sii il primo a commentare su "Centro d’Abruzzo e Rete8 Libri: riparte “A tu per tu con l’autore”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*